1. Home
  2. Blog
  3. Come organizzare una vacanza in Trentino con i Bambini

Come organizzare una vacanza in Trentino con i Bambini

Il meraviglioso territorio del Trentino offre diverse opzioni per potervi godere al meglio le vacanze con i vostri bambini. Se amate la neve, non potete perdervi i giochi gonfiabili nei percorsi innevati, le slittine trainate dai cani, il tubing in Val di Cembra. A soli 50 km da qui potrete raggiungere la Val di Fassa e la Val di Fiemme, dove i più piccoli potranno sbizzarrirsi con svariate attività apposta per loro e per la famiglia.  


Ecco qua i consigli di Clubres per organizzare le vostre vacanze in Trentino con i bambini!

 

I bambini e la neve

 

Se volete sentire le risate dei vostri bimbi, portateli a giocare sulla neve!

A San Martino di Castrozza il programma Dolomiti Family Fun si organizzano corsi per bambini e attività per famiglia per concedervi una vacanza di totale relax e divertimento.

In val di Fiemme, potrete trovare tantissimi centri che si prenderanno cura dei più piccoli facendoli divertire e giocare in sicurezza con attività di sci, giochi e tanto altro

Se volete provare qualcosa di nuovo tutti insieme, potete trascorrere delle giornate a Malga Varena e Lavazé e scegliere tra le attività di tubby, snowbike, risalita con tapis roulant e tanto altro!

Vacanze in Trentino con i bambini tra camminate nella natura

Per godervi il silenzio e la natura delle nostre montagne, lasciatevi incantare dalle affascinanti cascate di Cavalese: immerse nella Val di Moena sono facilmente raggiungibili con dei comodi percorsi tra i boschi che conducono al Pezo del Gazolin.



Grandi e piccini rimarranno estasiati dalla vista delle Pale di San Martino. Potrete raggiungere da qui baita Segantini, una passeggiata della durata massima di 50 minuti da poter agilmente affrontare col passeggino.

 

Vacanze in Trentino con i bambini…e gli animali!

Si sa che i bambini non amano camminare, ma con i giusti percorsi possono trascorrere una giornata indimenticabile in mezzo alla natura: le passeggiate verso Malga Aloch con la fattoria didattica permetteranno loro entrare nel cuore delle tradizioni e della cultura trentina. Troppo stanchi per camminare? A Campitello ci sono percorsi avventura per i più coraggiosi e gite a cavallo per gli amanti degli animali.

Se i vostri bambini amano gli animali, il Trentino fa al caso vostro! Al Maso delle Erbe, a soli 5 minuti di auto da Cavalese, potrete fare un trekking del tutto particolare: qui potrete passeggiare con i lama e gli alpaca. In un’ora di camminata si raggiungono le cascate del Salime. Direttamente al Maso, potrete non solo gustare degli ottimi prodotti locali, ma anche visitare l’arnia didattica per divertirsi imparando come questi preziosi animali producono il nostro rinomato miele.

Nel Parco di Paneveggio, a soli 16 chilometri da San Martino di Castrozza, potrete osservare numerosi cervi che riposano all’ombra degli alberi. All’interno del parco potrete seguire il Sentiero Marciò che vi condurrà all’avventuroso ponte tibetano, percorribile anche dai più piccoli, da dove potrete scorgere una vista mozzafiato sulla forra di Travignolo.

Il parco offre diversi spazi espositivi, come Villa Welsperg dove i bambini potranno divertirsi superando alcune prove e avere incontri speciali con gli abitanti del bosco.

A soli 20 chilometri da Moena, si trova il Parco Faunistico di Spormaggiore, dove poter ammirare tra i più begli animali della fauna dolomitica, tra i quali il maestoso orso bruno.

In altre aree del parco, si possono intravedere le volpi, le linci e i gufi reali. Il lupo, animale protagonista di molte fiabe, si aggira per queste zone: la sua forza è il branco e allo stesso tempo, la sua capacità di vivere da solo. Rappresenta il dualismo tra compagnia e solitudine e sono proprio per i suoi tratti caratteriali a renderlo uno degli animali più affascinanti dei boschi. Il parco propone anche una sezione dedicata agli animali della fattoria, con conigli, pony, porcellini d’India e caprette.  

Questi parchi sono l’ideale per le famiglie che amano passare il tempo assieme in mezzo alla natura: i sentieri sono facilmente percorribili anche dai più piccoli in passeggini, ci sono ampie aree per fare dei picnic e parco giochi immersi nella flora tipica delle nostre montagne.
La natura del Trentino permette di vivere emozioni pure: non perdervi le piste di Gardoné, Obereggen, Bellamonte e Predazzo, da dove potrete facilmente raggiungere la slittovia Alpine Coaster Gardoné: qui potrete ammirare i boschi e i panorami mozzafiato del Latemar da una prospettiva diversa; un modo originale e divertente di ammirare le bellezze del territorio a oltre 1600 metri di altitudine, tra dossi e salti in completa sicurezza per tutti.

Il Trentino e il Natale per tutta la famiglia

Durante il periodo natalizio, avrete l’imbarazzo della scelta tra marcatini di Natale, manifestazioni culturali e decorazioni. Per vivere al meglio l’atmosfera natalizia coi vostri bambini, passeggiate tra le vie del centro, che trasformeranno le città in dei magici villaggi natalizi. In totale sicurezza, potrete ammirare le casette in legno allestite da commercianti locali, dove potrete trovare prodotti tipici della tradizione, pezzi artistici e assistere a concerti e spettacoli teatrali.
 

Se amate il Natale, potrete ammirare i numerosi e fantastici mercatini della Val di Fassa, Val di Fiemme, San Martino di Castrozza e tanti altri. Rimarrete incantanti dalla magia dell’atmosfera natalizia che respirerete tra i piccoli centri: profumi, luci soffuse e colori vi terranno compagnia col loro tepore e regaleranno momenti di gioia ed emozione a tutta la famiglia.

 

Condividi sui social

Richiedi informazioni

Buongiorno, mi chiamo  

la mia Mail è  

e il mio Telefono è 

sono della nazione 


vorrei soggiornare in 


sono interessato all''offerta 

nel periodo 

e siamo in  

 

 

 

Pagina 

Attenzione!
Per un'esperienza di navigazione completa utilizza il telefono in verticale.
Grazie!