1. Home
  2. Offerte

Winter not only skiing!

Dal 04 Dicembre 2020 al 05 Aprile 2021

 

La Val di Fiemme è una delle principali valli delle dolomiti, delimitata dalla Catena del Lagorai e il gruppo del Latemar. Si trova tra il parco di Paneveggio di San Martino e del Monte Corno, vicini ma diversi per la vastità di flora e fauna che possiedono; tutte le mille caratteristiche naturali di questa valle la rendono unica, incontaminata e incantevole. Dalle montagne innevate, ai boschi colorati fino alle antiche tradizioni, potrete trascorrere delle vacanze indimenticabili anche se non siete amanti degli sci. Potrete scegliere tantissime esperienze da fare divertendovi in compagnia della famiglia e degli amici.

 

Se non siete amanti degli sci, potrete svolgere altre tantissime attività. Qui sotto alcune esperienze imperdibili che vi consigliamo di provare!

Cavalese è la città principale della Val di Fiemme: grazie alla sua posizione strategica, è intrisa di storia e tradizioni. In questo paese fervente dal punto di vista culturale, potrete trovare negozi, musei, centri culturali e tanto altro!
 

  • Per gli amanti della natura consigliamo: La Foresta dei Violini: La Val di Fiemme infatti, è considerata la valle dei violini perfetti: mastri liutai provenienti da tutto il Nord Italia, raggiungevano la zona per acquistare il legno pregiatissimo di questi boschi, per poi trasformarli in strumenti musicali unici. Il legno prescelto è quello dell’abete rosso che, grazie alla sua particolare elasticità, riescono a propagare e amplificare il suono, dipingono le nostre montagne di spettacoli e colori incantevoli. Il Parco Naturale del Paneveggio: questo parco ospita numerosi scorci suggestivi e luoghi interesse. Mentre passeggiate tra i sentieri del bosco, osservate le numerose malghe, i vecchi fienili e le baite di legno, verrete immersi nel cuore della cultura contadina di un tempo. Oltre a interessanti elementi della fauna locale, avrete la possibilità di avvistare cervi, caprioli, galli cedroni e le magnifiche lepri bianche.

     
  • Se volete dedicarvi a sport invernali alternativi, potrete praticare lo snow-walking sul passo di Lavazé. Quest’attività di permetterà di allenarvi, attivando il 90% dei muscoli corporei, e insieme di godervi la natura seguendo i vostri ritmi. Se invece volete provare momenti di puro divertimento, provate lo slittino nella pista Laner di Obereggen: qui oltre alle normali discese giornaliere, potrete divertirvi con lo slittino in piste illuminate tra le 19 e le 22. Al Palaghiaccio di Cavalese, invece, avrete la possibilità di roteare sulle piste di pattinaggio sul ghiaccio.

     
  • Per una vista mozzafiato, prendete la funivia dell’Alpe Cermis: immersa nella catena del Lagorai, rappresenta un gioiello naturalistico selvaggio e suggestivo, dove poter incontrare animali che non troverete sicuramente in città. Da qui potrete trovare diverse seggiovie che vi porteranno su delle terrazze naturali dalle quali ammirare il Latemar, il Catinaccio, il Sasso Piatto e le inconfondibili Pale di San Martino e la Marmolada, detta anche “Regina delle Dolomiti”.

     
  • Se invece volete dedicarvi ad attività più culturali, non potete non visitare il Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme. Questo palazzo, costruito alla fine del XIII secolo, era originariamente adibito a sede temporanea per il vicario del principe vescovo di Trento. Nei secoli successivi, sono state apportate numerose modifiche che hanno contribuito a rendere questo palazzo uno dei centri nevralgici della storia del Trentino. I decori e gli affreschi delle stanze conferiscono all’intera struttura eleganza e storicità. Il palazzo, durante tutto l’anno, propone diverse mostre ed eventi, con attività educative riservate anche ai più piccoli, visite teatralizzate, serate musicali e tanto altro. Per proseguire tra i luoghi storici, potrete raggiungere in bici Castello di Fiemme: un piccolo borgo che prende il nome dal suo antico castello. Qui, oltre agli affreschi presenti nei vari angoli del paese, potrete visitare la sua chiesa ottocentesca e i quattro edifici medievali noti come Case Romane.

     
  • Nel cuore della Val di Fiemme, la piccola cittadina di Tesero rappresenta una vera e propria culla di tradizioni locali. Il suo centro storico pullula di chiese, meridiane, affreschi e forni che vi catapulteranno nel cuore delle antiche usanze trentine. Tra le varie attrazioni, vi consigliamo di visitare il curioso campanile di S. Eliseo, la cappella di S. Rocco e la chiesa gotica dei Santi Leonardo e Gottardo, così come il Palazzo del Municipio Barocco. Il paese è celebre per la sua lunga tradizione di artigianato artistico: mobilifici, strumenti musicali costruiti con i legni dei nostri boschi e opere d’arte. Da qui partono i celebri impianti sciistici dello Ski Center Latemar, ma non temete, potrete dedicarvi anche ad altre attività in varie strutture: maneggi, palestre di rocce, bocciodromi coperti, piste ciclabili e tanto altro! Da qui vi consigliamo di raggiunger il RespirArt: uno dei parchi artistici più alti d’Europa. Situato a Pampeago, a soli 10 minuti di auto da Tesero, ospita delle installazioni artistiche incastonate tra le guglie dolomitiche del Latemar, facenti parte dell’UNESCO. Le opere sono state realizzate da artisti di fama internazionale e la filosofia del parco è lasciare che la natura diventi essa stessa artista.

 

  • Se siete amanti dell’atmosfera alpina, non dovete assolutamente perdervi Carano: un paese che gode di una vista emozionante e che domina tutta la valle. Questo gioiellino della montagna, con una splendida vista sulle Pale di San Martino e sulla Catena del Lagorai, offre diversi scorci incantevoli: il suo piccolo centro è caratterizzato dalle “Cortazze” (stradine antiche di massima pendenza per favorire il deflusso dell’acqua). Mentre passeggiate tra le vie del centro, soffermatevi a osservare le pareti affrescate degli edifici e la fontana monolitica risalente al 1888. Da visitare assolutamente sono il museo etnografico di Casa Begna (un’antica abitazione contadina custode di antiche tradizioni, usi e costumi della Val di Fiemme) e la sorgente di Ceva: grazie alle sue acque ricche zolfo, calcare e magnesio, è molto apprezzata per la cura di malattie reumatiche e cutanee. Predazzo è paese più popolato di tuta la valle e concentra la più vasta varietà di specie geologiche del mondo e per questo ospita l’interessantissimo Museo Geologico delle Dolomiti. Tra le passeggiate campestri, praticabili facilmente anche dai bambini, c’è sicuramente quella che conduce fino alla forra di Sottosassa, dove è possibile ammirare cascatelle e pareti attrezzate per l’arrampicata. Da qui potrete anche raggiungere “il bosco che suona”, dove gli abeti e gli aceri di risonanza, grazie alle loro caratteristiche, sono considerati dai musicisti di tutto il mondo come i migliori per la costruzioni di strumenti musicali.

 

  • Per i viaggiatori più golosi, vi consigliamo un’esperienza gastronomica unica con visita al Caseificio Sociale “Val di Fiemme”. Questo caseificio vede la sua nascita nel 1966, dall’unione di allevatori locali che si unirono con il fine comune di valorizzare quest’antichissima attività e la naturalità dei prodotti. Legati da fortissimi valori, gli operatori si impegnano nel rispetto dell’ambiente e del territorio con professionalità e dedizione. Se siete dei curiosi della cucina locale, qui potrete trovare prodotti autentici e genuini privi di conservanti o coloranti. Per i più assetati, invece, vi suggeriamo una visita al birrificio “Birra di Fiemme”. Qui, oltre a una visita guidata per l’intera azienda, potrete degustare i tantissimi prodotti. Ciò che contraddistingue la produzione del birrificio, è la produzione propria della materia prima: il luppolo, l’orzo e altre colture scelte in base alla stagionalità sono tutti curati direttamente dal personale. Per evitare l’utilizzo di pesticidi, sono state costruite delle arnie per ospitare api, bombi e coccinelle, che difendono le piante del luppolo e dell’orzo da eventuali parassiti.

 

 

Scegli dove andare
Condividi sui social

Richiedi informazioni

Buongiorno, mi chiamo  

la mia Mail è  

e il mio Telefono è 

vorrei soggiornare in 


sono interessato all''offerta 

nel periodo 

e siamo in  

 

 

 

Pagina 

Attenzione!
Per un'esperienza di navigazione completa utilizza il telefono in verticale.
Grazie!